Gruppo Sportivo Sen Martin

Wheelchair Hockey Modena

  • Feb 15

    Soffertissima vittoria del Sen Martin che sconfigge al pala San Donnino i Turtles Milano con il risultato di 4-3.
    Modena parte con una formazione inedita di ruoli; Elmi tra i pali dal primo minuto, Vandelli libero, Trombetti centrale, Zottola e Torri stick incontristi.
    Match molto bello che il Modena sempre fare suo molto facilmente, il primo quarto finisce 2-0 con doppietta del capitano Vandelli, primo gol giro dietro porta e secondo con diagonale da destra infilato da destra a sinistra.
    Secondo quarto Modena continua a dominare il campo e Trombetti nell’unica azione di attacco dei meneghini parte solitario in contropiede e infila il portiere per il 3-0. Allo scadere prima dell’intervallo, Villafuente mette una sfortunata palla nella propria porta con i proprio portiere uscito per un blocco.
    Terzo tempo primi cambi, la stanchezza si fa sentire, entrano Latina e Mascia: Milano prende forza e Rossi e Bonifacio iniziano a creare azioni più pericolose, terzo quarto con gol dei lombardi per il 4-1
    Ultimo quarto di stampo milanese, che con ogni forza cercano la porta avversaria, 4-2… 4-3… ma non ce più tempo per recuperare e i modenesi portano a casa i tre punti.
    16708468_255672431543811_619974281873208989_n16708242_974408952659989_410048606867755256_n

  • Feb 7

    I coccodrilli perdono in casa contro i fortissimi squali di Monza per 3-8, risultato anche troppo pesante che non rispecchia le reali differenza in campo tra le due squadra.
    Modena inizia con Morra tra i pali, Vandelli libero, Latina centrale e Torri e Trombetti avanzati a pressare gli avversai.
    Il match è molto equilibrato con il primo quarto che finisce 0-0, secondo quarto con Monza che va in vantaggio e Modena che con doppietta del capitano pareggia e ribalta il risultato. Pareggio pochi secondi prima dell’intervallo.
    Il terzo tempo parte subito con il vantaggio dei brianzoli ma Vandelli pareggia subito con la sua tripletta personale. Monza segna il 4-3 prima dello scadere-
    Nel quarto tempo Modena mette in campo i ragazzi partita dalla panchina, Zottola, Elmi e Cerchiari, non entra solo Premi che ha problemi alla carrozza. Monza infila alcune volte la porta e il match finisce per 8-2 con 3 gol di Vandelli per il Modena e 7 per DiCesaro e 1 Zorloni per il Monza.
    Bella partita molto combattuta e grande soddisfazione per i modenese tutti in campo.
    16299501_248014532309601_4891079027881810150_n

    16427554_1719550725023041_5898540755550122280_n

  • Dic 22

    Il Sen Martin vince il Memorial Corti Nerio a Prato contro i Lupi Toscani nell’ultimo impegno del 2016.
    I ragazzi guidati da Mister Zottola vincono entrambi i match disputati contro i padroni di casa dei Lupi Toscani, primo match con un sonoro 5-0 con tripletta del capitano Vandelli, gol di Zottola e primo gol in assoluto per Elmi a segno su rigore. Più combatutto il secondo match, dove i Lupi Toscani passano con il loro capitano Pallesi per poi essere ripresi e sorpassati da un doppietta del baby Zottola.
    In campo per i modenesi i portieri Premi e Morra, gli stick Mascia e Elmi, e i Jolly Vandelli, Zottola, Trombetti e Torri.15622101_1514666965214853_7565985497039674439_n

    15622631_1584248874925436_3304097146840835984_n

  • Dic 6

    Al convegno Sport, Coltura e Disabilità all’università di Reggio Emilia invitato anche Matteo Premi per presentare in anteprima assoluta la sua autobiografia che uscirà nel 2017-
    Intervistata insieme a lui la coautrice del libro Maria Chiara Ottolini, ad applaudirlo una delegazione della squadra con Morra, Elmi, Zottola, Torri e Vandelli.
    Ottima l’impressione per un libro che sarà sicuramente un grande successo e un grandissimo aiuto per tanti altri ragazzi con problemi di disabilità.
    15230555_1493006077380942_5124817877485945025_n

  • Dic 6

    Davanti alle 270 persone presenti alla consueta cena autunnale di autofinanziamento del Sen Martin, il nostro capitano Vandelli viene premiato dal Panathlon come capitano più longevo dello sport modenese a livello di campionati nazionali.
    Premio a sorpresa assegnato dopo una accurata ricerca da parte del Panathlon consegnato a Lorenz dal Senatore Vaccari presente alla cena, con nove stagioni da capitano vengono così scavalcati mostri sacri dello sport gialloblu come Renato Braglia e Franco Bertoli tanto per citare i nomi più risonanti.
    Durante la serata, purtroppo quasi sicuramente l’ultima all’interno del circolo San Vitese sono state consegnate quattro targhe ringraziamento ai 4 gruppi locali che in questi anni hanno collaborato e aiutato il Sen Martin con l’organizzazione delle cene stesse e altre attività: per il Circolo Rinascita ritira il premio Paolo Bellucci, Per San Vito’s Band Massimo Ruini, per Vivisanvito Luca Fracassini e per Pol.San Vito Matteo Cavicchioli.15192758_1431768873518398_6808165171697022563_n15267865_905773909523494_5344983187571590409_n

  • Nov 21

    Al pala San Donnino il Sen Martin vince la seconda di campionato contro i Goodfellas Pavia, il risultato finale di 18-4 a favore dei coccodrilli è molto buono anche se la sfortuna ha impedito ai pavesini di fare qualche gol in più.
    Modena parte subito forte e si porta sul 3-0, chiudendo il primo quarto per 4-1. Poi la partita è tutta in discesa e cè da segnalare anche un rigore fallito per i modenesi dal portiere Premi oltre all’altro rigore segnato dalla piccola Latina che con tanta calma infila la porta del portiere avversario per il gol del 4-1.
    Formazione iniziale con Premi tra i pali, Latina e Torri Stick con Vandelli e Zottola mazze. Nel corso del match entrano anche tutti gli altri; Morra portiere, Elmi e Cerchiari stick e Trombetti mazza.
    I gol sono segnati da Latina su rigore, 4 dal baby Zottola, 6 da Trombetti tornato al gol dopo 5 partite di astinenza e 7 dal capitano Vandelli oggi in versione assist man più che goleador.
    Primi tre punti in questo campionato ed è gia un buon segnale, l’anno scorso gli unici tre punti in campionato arrivarono nell’ultimo turno di campionato.
    15094526_900911540009731_5007469164515017804_n

  • Nov 9

    Domenica 6 Novembre 2016 prima di campionato e il Sen Martin come nelle attese subisce la prima sconfitta in casa della corazzata Rangers Bologna, squadra nettamente superiore a tutte le altre e sicura vincitrice del gruppo D di A2.
    I coccodrilli partono molto bene e tengono molto bene il campo riuscendo a chiudere ogni varco alla coppia Liccardo-Bortolini, che riesce a sbloccare il risultato solo verso la fine del primo quarto. Modena tiene bene e a metà partita il risultato è solo 3-0 per i Rangers.
    Nel terzo quarto l’unica rete di Modena con Vandelli che arriva a tu per tu con il portiere rossoblù sfruttando un bel blocco della coppia Torri-Latina. Terzo quarto che si chiude sul 5-1.
    Risultato finale 11-1 per i fortissimi Bolognesi, veramente squadra di un altra categoria; partita nonostante fosse un derby molto sentito di una correttezza unica da entrambe le parti magistralmente arbitrata dall’arbitro Vacchetti.
    Modena in campo con Premi, Vandelli (cap), Zottola, Torri, Trombetti; subentrati Morra, Latina, Elmi, Mascia, Cerchiari.
    img-20161106-wa0008img-20161106-wa0006
    Da segnalare il bellissimo tifo delle CROCO GIRLS oggi al debutto con le nuove divise biancoviola, dal primo all’ultimo minuto hanno incitato i ragazzi senza smettere un secondo e alla fine grandissimo applauso nonostante la sconfitta. Se Bologna vincerà sul campo, le nostre ragazze vinceranno il campionato del tifo.

  • Ott 24

    Splendido secondo posto dei coccodrilli alla prima ediziome del torneo di Montecatini dove i ragazzi fanno vedere anche un bel gioco che lascia ben sperare in attesa dell’avvio dell’inizio campionato.
    Al mattino i coccodrilli incontrano i Lupi Toscani nella semifinale del torneo, i padroni di casa vogliono “vendicarsi” della sconfitta subita dai modenesi nel mese di giugno al torneo del Gallo Nero di Scandicci e partono fortissimo bucando subito la porta gialloblu.
    Modena nn si abbatte e reagisce e gioca una partita come non si vedeva da tempo.14572831_867114030056149_3532821991243365182_n
    Alla fine i coccodrilli vincono per 5-2, risulato anche stretto per quello che si vede in campo; due reti e due assist per il capitano, tre reti per Torri alla prima stagionale.

    Al pomeriggio per la finale scontro contro i fortissimi Vitersport di Viterbo, le pamtere che hanno battuto nell’altra semifinale i Turtkes Milano giocano in A1 e sono una delle candidate alle finali naz7onali scudetto.
    Modena gioca benissimo sopratutto all’inizio partita rimnaendo in gioco fino a metà match e sfiorando due volte il vantaggio. Nella seconda parte del match, arriva la stanchezza e la grande esperienza delle pantere esce fuori, il fuoriclasse Fatmir spinge 14731160_350649478615525_3209705790455119545_nsull’acceleratore e alla fine il punteggio di 9-2 ci sta tutto. In gol Zottola su rigore e Torri.
    Presenti Morra, Premi, Elmi, Latina, Trombetti, Zottola, Torri e Vandelli.

  • Ott 11

    Quarto posto alla prima uscita al Trofeo Sharks di Arcore, giornata molto bella e impegnativa contro avversari molto tosti ma molto utile per dare esperkenza ai pjlcini del Sen Martin. img-20161010-wa0002
    Presenti Premi, Elmi, Latina, Trombetti, Zottola e il “vecchio” Vandelli.

    SEMIFINALE
    Sharks Monza A – Sen Martin = 11-0
    FINALE 3/4
    Sharks Monza B – Sen Martin = 6-3 (3 Vandelli)
    CLASSIFICA
    1)Sharks Monza A 2)Magic Torino 3)Sharks Monza B 4)Sen Martin Modenaimg-20161010-wa0001

  • Ott 11

    – CONOSCIAMO LA SQUADRA 2 –

    Nuovo staff tecnico per il Sen Martin composto da Lorenzo Vadelli (Resp.Tecnico), Mario Zottola (Allenatore) e Ivano Latina.
    Il nuovo Mister Mario Zottola si avvicina al wheelchair hockey portando il figlio Filippo a vedere un allenamento dei coccodrilli. L’impatto con il nuovo sport colpisce entrambi e Mario si fa prendere talmente tanto da ritrovarsi poco alla volta in mezzo al campo a seguire i ragazzi. La passione cresce veloce e quando ridendo e scherzando gli viene fatta la proposta di provare ad allenare la squadra accetta senza esitare. Personaggio che all’apparenza può sembrare schivo e burbero ha invece un grande cuore tutto a disposizione dei coccodrilli. img-20161011-wa0000

    Tre domande al Mister

    1) come nuovo allenatore che obbiettivi ti poni per la nuova stagione?
    R] il nostro unico e vero obbiettivo sarà quello di divertirsi e poi se vengono qualche vittoria ben venga.
    2) squadra giovanissima, come vedi i pulcini? Saranno pronti ad affrontare un girone impegnativo come quello di quest’anno?
    R] la squadra e’ giovane e i pulcini si sanno far rispettare e sanno fare fare il loro dovere. Girone duro ma ho fiducia nei miei ragazzi.
    3) il capitano la stagione scorsa era demotivato e stanco, e’ possibile recuperarlo e vederlo pronto a caricarsi sulle spalle la squadra?
    R] Il capitano e’ un po’ svogliato ma però cn qualche incoraggiamento e una giusta spinta tornerà il giocatore di prima.
    Grazie al mister e buon lavoro

Visite