Gruppo Sportivo Sen Martin

Wheelchair Hockey Modena

  • Mag 11

    I Friul Falcons vincono il 5° torneo Città di Modena – Panathlon Cup in una giornata dove ha trionfato la vera “sostanza” dello sport… IMG-20160508-WA0005
    I friulani rinforzati nelle proprie file dal capitano del Sen Martin Vandelli vincono tutte le quattro partite disputate realizzando 15 gol e subendone solo uno, al secondo posto i Goodfellas Pavia che grazie al bomber Nadege e al portiere Piratsu vincono le due partite contro il Sen Martin. I padroni di casa in formazione super baby dimostrano che con un pò di esperienza presto riporteranno la loro squadra ad alti livelli, formazione che contava la bellezza di 6 under 15.IMG-20160511-WA0008

    Presenta al mattino la presidente del Panathlon Maria Carafoli venuta a salutare i ragazzi presenti al torneo, a rappresentare il Panathlon tutta la giornata il consigliere Longagnani, presenti per il CSI coorganizzatore del torneo il vice presidente Della Casa e in rappresentanza dell’Opla la sign.na Cartegiani.
    Un grazie a Panathlon Cup per l’organizzazione del torneo, al Csi Modena per la struttura sportiva concessa, Avap per l’assistenza ambulanza e alla Polisportiva San Donnino per la sala per il pranzo. Un grazie alle mamme del Sen Martin per il pranzo………..

    1- FRIUL FALCONS: Burelli, Sancilotto, Filippin, Filipuzzi, Casagrande, Vandelli – All. Giacomini
    2- GOODFELLA PAVIA: Piratsu, Trevisan, Nadege, Vetere, Grapeggia, Leo – All: Taheri
    3- SEN MARTIN MODENA: Premi, Morra, Trombetti, Elmi, Zottola, Cerchiari, Latina – All: Zottolam, LatinaMIMG-20160511-WA0004

    PREMI SINGOLI
    Portiere: Piratsu (Goodfellas)
    Stick: Filippin (Falcons)
    Mazza: Zottola (Sen Martin)
    Cannoniere: Casagrande (Falcons)
    Lady Hockey: Latina (Sen Martin)
    Simpatia: Leo (Goodfellas)

    SEN MARTIN MODENA – FRIUL FALCONS = 0-2 – Vandelli – Casagrande
    GOODFELLAS PAVIA – SEN MARTIN MODENA = 4-2 – 4 Nadege / 1 Trombetti – 1 Zottola
    FRIUL FALCONS – GOODFELLAS PAVIA = 6-1 3 – 3 Vandelli – 3 Casagrande / 1 Grapeggia
    SEN MARTIN MODENA – GOODFELLAS PAVIA = 1-2 – 1 Trombetti / 2 Nadege
    GOODFELLAS PAVIA – FRIUL FALCONS = 0-5 – 3 Vandelli – 2 Casagrande
    FRIUL FALCONS – SEN MARTIN MODENA = 2-0 – 2 CasagrandeIMG-20160511-WA0003

  • Mag 4

    LOCANDINA

  • Apr 29

    Domenica 8 Maggio alla Polisportiva San Donnino l’appuntamento annuale con il torneo Città di Modena organizzato dal Panathlon Club Modena.
    Presenti in questa edizione oltre ai padroni di casa del Sen Martin, gli amici dei Friul Falcons e dei Goodfellas Pavia.
    L’anno scorso il torneo fu vinto dai Croco Falcons, selezione mista che comprendeva alcuni atleti del Sen Martin e alcuni dei Fiul Falcons.
    Anche questa edizione si preannunzia molto agguerrita. panathlonBIANCO

    Albo d’Oro
    2012 – Dolphins Ancona
    2013 – Sen Martin Modena
    2014 – Aquile Azzurre Genova
    2015 – Croco Falconcs

  • Apr 29

    Il campionato 2015/16 finisce con una vittoria a Tavagnacco contro gli amici dei Friul Falcons che non fa finire i coccodrilli a zero punti in classifica ma che li lascia comunque all’ultimo posto in classifica proprio dietro i friulani per la differenza reti di un gol (sconfitti in casa per 2-4 e vittoria in trasferta per 3-2).
    Le ultime tre giornate di campionato vedono due sconfitte contro i vincitori del girone Madracs per 0-10 e una vittoria e una sconfitta contro la compagine dei Friul Falcons.IMG-20160424-WA0002
    Ultime partite con in campo tutti i giovani, scelta fatta appositamente per dare la possibilità ai futuri campioncini di fare esperienza e mettere insieme minuti giocati.
    Da segnalare nell’ultimo match il gol partita del baby Fillo che realizza il suo primo gol in carriera e porta i tre punti alla sua squadra. 13051734_10207987205270690_2579871288604413588_n
    Campionato finito, ultimo post, record di sconfitte e minor gol segnati nella storia, ma tanti giovanissimi in campo che fanno pensare che in un paio di stagioni si possa tornare ancora competivi. Sempre presenti e in campo in rosa nelle otto partite anche Trombetti e Elmi, presenti in rosa Vandelli e Torri anche se nn sempre in campo. Debutto per il giovane Zottola (Fillo) in campionato. Bomber della stagione Trombetti e il capitano Vandelli con coli 5 reti ciascuno.
    E ora in campo per i tornei dove si continuerà a fare esperienza in vista della prossima stagione.

  • Mar 8

    Grande partita giocata a Bolzano dal Sen Martin Modena che nonostante fosse in formazione rimaneggiata gioca una buona partita mettendo anche un pò di paura ai padroni di casa.
    Il Modena inizia con Premi tra i pali, Cerchiari libero, Trombetti, Torri e Mascia a formare un muro a centrocampo… in panchina il capitano Vandelli e Elmi.
    Bolzano parte forte e chiude il primo tempo con un netto 3-0 che sembra preannunciare una goleada a favore delle tigri.
    Nel secondo quarto esce Cerchiari per far posto a Vandelli, il capitano appena entrato segna una doppietta e porta il risultato a metà partita sul 3-2.
    Negli altri due tempi partita molto euqilibrata, in campo anche Elmi nell’ultimo quarto, Modena cerca il pareggio ma il risultato sarà di 6-4 per i Tigers. Per Modena gli altri due gol sono di Trombetti e Torri su assist di Vandelli. Bolzano si conferma seconda forza del campionato.

  • Feb 8

    I Bulls di Treviso vincono 5-1 a Modena portando a casa tre preziosissimi punti per la loro classifica, il Sen Martin fa vedere a tratti un bel gioco ma non riesce mai a trovare la via del gol a differenza degli azzurri che sfruttano ogni errore dei gialloblu punendoli con un risultato molto più pesante del reale andamento della partita.
    Il Sen Martin inizia con Morra tra i pali, Cerchiari libero, Trombetti regista, Torri e Manzini incontristi; la partenza non è delle migliori e Treviso alla seconda occasione va in gol con Panizzo.
    Trombetti esce per un problema alla carrozzina alla fine del primo quarto ed entra il capitano Vandelli che pareggia sfruttando una punizione a favore.
    Burcasel sfrutta una palla che esce da sotto una carrozzina e prima dell’intervallo porta il Treviso in vantaggio.
    Terzo e quarto tempo con tutti i componenti della squadra che entrano in campo, Vandelli e Torri mettono insieme qualche bella azione in passaggio veloce arrivando davanti al portiere avversario Bontempo ma le cartucce sono bagnate e quest’anno i due coccodrilli non fanno gol nemmeno con la matita.
    Da segnalare gli ultimi cinque minuti con la fascia da capitano del giovanissimo Zottola per la gioia delle sue giovani fan che hanno fatto un tifo infernale per tutto il match.
    Per treviso in gol quattro volte Panizzo e una volta Burcasel, per Modena gol di Vandelli.

    Sen Martin: Morra, Cerchiari, Trombetti, Torri, Manzini;; Premi, Vandelli(Cap), Mascia, Latina, Elmi, Zottola
    Trevso Bulss: Bontempo; Panizzo, Tognin, Bressan, Panebianco: Burighel
    Arbitro: Falcone

  • Dic 10

    Altre due sconfitte alla seconda e terza giornata di campionato, si sapeva che la stagione sarebbe stata molto difficile visto il ringiovanimento della squadra e come previsto le difficoltà sono veramente tante.
    Molto pesante la sconfitta con i Madracs Udine, i favoriti del girone hanno schiacciato con un sonoro 12-0 i ragazzi del Modena, sconfitta che poteva essere ancora più pesante visto che negli ultimi tempi i coccodrilli erano in campo con la squadra più giovane della loro storia. La stella della squadra avversaria Comino nn ha infierito sugli avversari. Complici nella sconfitta anche le pessime prestazioni del capitano Vandelli e del bomber Torri entrambi fuoriforma.

    Con i Treviso Bulls la sconfitta per 4-3 è invece frutto di una buonissima partita con una prestazione molto superiore alle previsioni e con un pizzico di fortuna in più si poteva anche portare a casa almeno un punto. Partita molto combattuta e molto corretta tra due squadre che hanno sempre fatto del rispetto reciproco e dall’amicizia comune lo spirito di questo match.

    Dopo tre partite ancora zero punti, record negativo della storia del Sen Martin…… a cui si aggiungono solo 4 gol fatti e solo un 1 gol ciascuno per Vandelli e Torri. Trombetti per la prima volta cannoniere del Sen Martin anche se con solo due gol all’attivo.

  • Nov 24

    Parte con il piede sbagliato il Sen Martin nel campionato 2015/16, in casa contro gli avversari storici sconfitta di misura per 1-2 dopo una bellissima partita.
    I coccodrilli che partono con Morra tra i pali, Cerchiari libero (Latina dal secondo quarto), Vandelli centrale e Torri e Trombetti partono subito forte chiudendo Bolzano nella propria metà campo e dominando da subito il match.
    Modena attacca, Bolzano si chiude molto bene in difesa e nn lascia spazi per eventuali tiri; il Sen Martin trova meritatamente il gol dell’1-0 nel terzo quarto dopo diversi tentativi di tiro parati dal portiere o intercettati dai difensori.
    Ultimi cinque minuti del match, Modena ormai stanca rallenta un attimo, Bolzano spinge di più, due palle perse a centrocampo e Marchese infila le due reti che portano il risultato sul 1-2 per gli arancioni di Bolzano.
    Buona uscita del Sen Martin che però butta tutto all’aria per cinque minuti di follia nel finale.
    Ora trasferta durissima a Udine con i Madracs favoriti per la vittoria del girone.

  • Nov 22

    La consueta cena autunnale di autofinanziamento a visto la presenza di 297 persone che sono intervenute per sostenere i ragazzi del Sen Martin.FB_20151108_18_47_16_Saved_Picture
    Serata come sempre all’insegna dell’allegria e del mangiare bene dove quest’anno c’è stata la graditissima presenza della Nazionale Calcio Amputati (a Maggio presenti i Friul Falcons di Udine) che era in ritiro nella nostra provincia per preparare i prossimi internazionali.
    La nazionale che fa parte della grande famiglia del CSI (come i coccodrilli affiliati anche a questa federazione oltre alla FIWH) a confermato subito l’invito che era stato fatto dai gialloblu.
    Da segnalare il grosso contributo dei ragazzi di San Vito a sostegno del wheelchair hochey e la convocazione del capitano Vandelli per il confronto con la Slovenia del 22 Novembre.IMG-20151108-WA0006

  • Set 21

    Torpedo Ladenburg conquista anche Varese, ennesimo successo internazionale dei tedeschi nerazzurri. Nonostante l’assenza di un giocatore chiave come Jörg Diehl, e i ritiri dei campioni del mondo Oguz e Sahin, la corazzata guidata dalla qualità di Paul Emmering e Veronica Conçeicao la spunta anche stavolta. Altra stelletta al merito sportivo per questa compagine storica.

    20150912_090737
    CLASSIFICA FINALE

    1 – Torpedo Ladenburg
    2 – Black Knights Dreieich
    3 – Leoni Sicani
    4 – Whildrivers Losanna
    5 – Sen Martin Modena
    6 – Münich Animals
    7 – Coco Loco Padova
    8 – Magic Torino
    9 – Skorpions Varese A
    10 – Rolling Thunder Berna
    11 – Skorpions Varese B
    12 – Iron Cats Zurigo

    Sen Martin esce a testa alta facendo vedere un buon gioco, seconda nel proprio girone esce per la differenza reti di due gol a favore dei Black Night. Tre vittorie (Rolling Thunder, Skorpions Varese B, Coco Loco Padova) un pareggio con i vincitori della champions League dei Torpedo (4-4 dopo essere in vantaggio 3-1 con tre rigori regalati agli avversari, una parato dal capitano Vandelli a Emmering) e sconfitta di misura per 3-4 con i campioni di Germania Black Night. Vittoria per 2-0 nella finale per il 5° posto contro i tedeschi dei Munich Animals
    In campo con alcuni rinforzi dalla nazionale i coccodrilli erano schierati con Vandelli tra i pali, Comino (dai Madracs) libero, Felicani (Viadana) intermedio, Muratore (Monza) e Ferrazza (Roma) incontristi. In panchina il secondo portiere Premi, Torri, Trombetti, Cerchiari e Latina.

Visite